JoomFish language selector

English (UK)Italian (IT)

Io sostengo Matera 2019

io-sostengo-matera-2019-s

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Scheda di prenotazione copie volume "Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti"

Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti

Scheda di prenotazione copie volume "Mezzogiorno in progress? Non siamo meridionalisti"

Percorso

Cerca

ricerche studi

eventi news

eventi-news3

multimedia

sorrento meeting

storia

05.05.2009 Convegno nazionale USCI Censimenti e federalismo

L'Osservatorio Regionale Banche - Imprese ha contribuito all'organizzazione del Convegno nazionale: "Censimenti e federalismo. Innovazione statistica nei Comuni", organizzato dall'Unione Statistica dei Comuni Italiani (Usci) ed il Comune di Lecce, con il contributo dell’Università del Salento. Sono stati trattati due temi di grande importanza per il governo dei territori, particolarmente interconnessi e il cui sviluppo sarà alla base degli apparati informativi degli enti locali per misurarsi efficacemente con le sfide amministrative dei prossimi anni. Il processo di costruzione del federalismo amministrativo, e di quello fiscale in particolare, si annuncia come una innovazione di rilievo nel panorama istituzionale, e mette gli enti locali ancora di più in diretta relazione con i cittadini, con le aspettative della società civile e delle imprese, con gli investimenti sociali e produttivi dello sviluppo locale. La statistica ufficiale sta attrezzandosi, anche nei comuni, con strumenti e indagini rinnovate o originali per supportare con adeguate basi informative le nuove azioni di governo. La prossima stagione dei censimenti, e di quello della popolazione in particolare, sarà anch’essa connotata per le profonde innovazioni organizzative e per una nuova dimensione delle risultanze informative, mettendo i comuni in posizione privilegiata, a differenza del passato, per la tempestività e la pertinenza dei dati e delle elaborazioni relative. Gli uffici di statistica saranno strumenti essenziali a sostegno della conoscenza approfondita dei fenomeni economici e sociali dei comuni, sia rinsaldando i legami e le forme di collaborazione con l’insieme del sistema statistico nazionale, così come con le università e con il mondo della ricerca, sia adeguando le loro dimensioni organizzative e professionali anche con un maggior sviluppo delle gestioni associate. 

Compagine

Compagine sociale:
Compagine1
Amici sostenitori:
Amici